Laetitia Roux e Michele Boscacci vincitori nella Sprint della Mondolè Ski Alp

Ultima tappa di ISMF World Cup: coppa di specialità a Laetitia Roux e Robert Antonioli
Doppio successo italiano Junior con Giulia Murada e Davide Magnini

IMG 3471

Neve, pioggia gelata, nebbia, freddo e poi... un timido sole: accade di tutto, meteorologicamente parlando, alla seconda giornata di gare della terza Mondolè Ski Alp, andata regolarmente in scena nel comprensorio sciistico del Mondolè, in particolare nella Conca di Prato Nevoso (CN).

Gli instancabili volontari, coordinati dal presidente del LOC Giorgio Colombo, e la preziosa collaborazione con le stazioni ospitanti hanno reso impeccabile non solo lo svolgimento delle gare ma anche la spettacolarità del tracciato, proposto in un ambiente naturalmente predisposto per una gara Sprint.

Nonostante le nuvole, il cielo monregalese si tinge nuovamente d'azzurro, grazie a ben tre successi di atleti italiani nelle gare domenicali. Ad aprire la strada è stata Giulia Murada, vincitrice nella categoria Junior, dinnanzi alla spagnola Julia Casanovas Cuairan ed alla francese Marie Pollet-Villard.

Nella stessa categoria, ma in ambito maschile, braccia al cielo per Davide Magnini, pronto a replicare il successo ottenuto nella gara individual, precedendo Arno Lietha (SUI) e Maximilien Drion (FRA).

Nella categoria Espoir incetta di premi per Francia, Spagna e Svizzera: in ambito maschile vittoria al transalpino Joris Perillat Pessey, seguito dallo spagnolo Oriol Cardona Coll e dal connazionale francese Benjamin Chamoux; tra le donne, doppietta svizzera con Déborah Chiarello e Marianne Fatton, seguite dalla francese Adèle Milloz.

Grande bagarre, infine, nella finale Senior maschile, con l'Italia rappresentata da ben tre atleti al via: con un emozionante arrivo al fotofinish, Michele Boscacci è riuscito ad aggiudicarsi la tappa di Coppa del Mondo, anticipando di pochi centimetri il rivale svizzero Iwan Arnold, più distaccato l'austriaco Daniel Zugg.

Nella Senior femminile, netto successo per la campionessa Laetitia Roux: l'atleta transalpina non solo si è aggiudicata la tappa della Mondolè Ski Alp ma anche la Coppa del Mondo di specialità, essendo quella odierna l'ultima tappa del circuito internazionale. Sul traguardo monregalese, alle sue spalle si sono piazzate due spagnole: Marta Garcia Farrés e Claudia Galicia Cotrina.

La gara Sprint della Mondolè Ski Alp è stata anche l'ultima tappa del circuito World Cup, al termine del quale la francese Laetitia Roux e l'italiano Robert Antonioli sono stati insigniti del titolo di Campione del Mondo di specialità, con la consegna della preziosa 'coppa di cristallo'.

L'inno di Mameli ha dunque risuonato più volte nella conca di Prato Nevoso, così come la Marsigliese, durante le prestigiose premiazioni, andate in scena alla presenza di numerose autorità: Giovanni Maria Ferraris (assessore allo Sport Regione Piemonte), Marco Mosso (colonnello Esercito Italiano, responsabile sezione sport invernali), Roberto Cavallo (segretario generale ISMF), Rocco Pulitanò (consigliere con delega allo Sport Provincia di Cuneo), Elvio Chiecchio (consigliere Fondazione CRC), Pietro Marocco (presidente FISI AOC) e Adriano Bertolino (sindaco Frabosa Sottana).

«Un'edizione di certo sfortunata dal punto di vista meteo - commenta Giorgio Colombo - ma ugualmente apprezzata da atleti e dalla stessa Federazione ISMF: i nostri volontari, in questi tre anni di lavoro, hanno raggiunto una elevata professionalità che, unita a grande passione, ci auguriamo possa nuovamente regalarci l'emozione di una tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo sulla nostre montagne piemontesi. Un orgoglio gestito nel migliore dei modi con l'aiuto indispensabile di sponsor privati ed istituzioni che hanno sposato il nostro ambizioso progetto. A tutti loro voglio rivolgere il più sincero ringraziamento per la fiducia, mentre ai 'miei' volontari' dico semplicemente: siete voi la vera Mondolè Ski Alp. Noi la nostra Coppa del Mondo l'abbiamo già vinta... »

 

Comunicato n.5/2017

Scarica il comunicato stampa

 

Vai alla gallery

Press Office
mobile +39.339.4331947
mail press@mondoleskialp.it

sponsor17

2017 sponsor18

by: powered byACDMULTIMEDIA

| PRIVACY | COOKIE |

© 2014 - 2017 comitato organizzatore evento Mondolè Ski Alp - coppa del mondo di scialpinismo - p.iva 03570530042

Questo sito utilizza alcuni tipi di cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.